La Piccionaia S.C.S. – info@piccionaia.it - Sede legale Piazza Insurrezione 10 – 35139 Padova | Sede operativa Stradella Piancoli 6 – 36100 Vicenza - P.I. 00345390249 - REA: PD–442747 - Cap. Soc. € 43.669,24

Minotauro in città

Fili di relazioni che ci salvano la vita

Azione del Teatro di Cittadinanza a Vicenza

a cura di Mattia Berto

con Adriano Battagin, Francesca Bertin, Angela Bissoli, Claudia Ginevra Bulfoni, Antonio Fontana, Silvia Gramaticopolo, Lisa Iannascoli, Leonardo Marconato, Giancarlo Munarini, Carmen Pietroluongo, Valeria Signorato, Giacomo Vescovi, Chiara Zuolo

 

Sono stati giorni preziosi quelli del laboratorio di Teatro di Cittadinanza a Vicenza.
Abbiamo lavorato per scaldare i nostri corpi, le nostre voci, i nostri sguardi.
Abbiamo deciso di diventare un gruppo.
Ci siamo fatti il dono reciproco di condividere le nostre storie e il nostro sguardo sulla città.
Il celebre mito di Arianna e Teseo e il Minotauro è stato il pretesto per tessere fili, creare legami, attraversare il labirinto senza paura.
Uscirne trasformati e rigenerati, uscirne più consapevoli e meno soli: il nostro obiettivo.
La magia del Teatro, che è strumento di aggregazione, ora si fa azione.

“Caro Teseo entra nel labirinto, non aver paura, incontra il Minotauro, un cittadino come te che ha voglia di trasformare il suo sguardo stasera con noi.”

Foto di Giorgia Chinellato

Realizzato con il contributo della Camera di Commercio di Vicenza