La Piccionaia S.C.S. – info@piccionaia.it - Sede legale Piazza Insurrezione 10 – 35139 Padova | Sede operativa Stradella Piancoli 6 – 36100 Vicenza - P.I. 00345390249 - REA: PD–442747 - Cap. Soc. € 42.669,24

Con viva voce

La Baracca Testoni Ragazzi

regia di Guido Castiglia

di Bruno Cappagli e Guido Castiglia

con Bruno Cappagli

scenografie di Valeria Valenza e Fabio Galanti, con un ringraziamento a Checkpoint Charly

età consigliata dai 6 ai 10 anni

teatro d’attore

temi: il racconto, la crescita

Il racconto dal vivo non trasmette soltanto una storia, ma diventa relazione affettiva, trasformandosi in un dono prezioso. La bisnonna del mio nonno era russa e raccontava sempre una storia al nonno del mio nonno, che a sua volta la raccontava alla mamma del mio nonno, fino ad arrivare a mio nonno, e poi a me. Io ho sempre ascoltato quella storia, sin da piccolo.

Una storia che mi ha raggiunto attraverso tante voci, voci vere, voci vive.

Credo di essere diventato attore proprio allora, per poterla raccontare a mia volta.

La storia è quella de Il principe Ivan e il lupo grigio, fiaba popolare russa presente nella raccolta di Aleksandr N. Afanasjev. Una storia che intreccia cavalieri, uccelli di fuoco, cavalli d’oro, lupi e principesse. Una storia fatta di bivi, dove il desiderio e la curiosità spingono a fare delle scelte e a commettere degli errori, che inevitabilmente condizionano il percorso e allo stesso tempo aiutano a crescere.