La Piccionaia S.C.S. – info@piccionaia.it - Sede legale Piazza Insurrezione 10 – 35139 Padova | Sede operativa Stradella Piancoli 6 – 36100 Vicenza - P.I. 00345390249 - REA: PD–442747 - Cap. Soc. € 43.669,24

Lei

tratto dall'anonimo romanzo di Nicolò Targhetta

Nicolò Targhetta, Lorenzo Maragoni, Emilia Piz, Giorgio Gobbo

tratto dall’omonimo romanzo di Nicolò Targhetta
con Emilia Piz e Lorenzo Maragoni
musiche originali di Giorgio Gobbo
regia di Lorenzo Maragoni

LEI è il romanzo di Nicolò Targhetta, autore conosciuto soprattutto grazie al suo blog di grande seguito Non è successo niente.
Lei ha trent’anni, un lavoro che sta cominciando ad amare e un fidanzato che forse non ama più. In pochi giorni li perde entrambi e si ritrova sola a doversi tenere a galla in una nuova quotidianità fatta di compromessi, colloqui di lavoro, notti insonni e ambizioni da ridimensionare. Incastrata in un mondo che pare sfocato, dove gli unici interlocutori sembrano essere gli oggetti e se stessa, tra disastrosi tentativi di ricominciare e dialoghi surreali, Lei prova a riaffermare il diritto inalienabile di ciascuno alla fragilità.
Un autore profondamente legato alla sua generazione incontra un regista teatrale con un percorso altrettanto legati ai temi della generazione tra i venticinque e i trentacinque anni.
Dall’incontro tra loro e grazie alla collaborazione con l’attrice Emilia Piz nasce uno spettacolo agile ricco dei dialoghi serrati, dell’umorismo e dell’amarezza del testo originale, contaminato con lo stile rapido, fresco e coinvolgente del teatro di questa generazione, impreziosito da musiche dal vivo originali di Giorgio Gobbo.