La Piccionaia S.C.S. – info@piccionaia.it - Sede legale Piazza Insurrezione 10 – 35139 Padova | Sede operativa Stradella Piancoli 6 – 36100 Vicenza - P.I. 00345390249 - REA: PD–442747 - Cap. Soc. € 43.669,24

Nota stampa – “La porta d’acqua”, in packraft sul fiume Retrone

Domenica 10 luglio appuntamento con il silent play® prodotto da La Piccionaia.

Un percorso immerso nel paesaggio, attraverso l’antica via fluviale di Vicenza, che ci restituisce il punto di vista sulla città da quello che, per centinaia di anni, è stato uno dei principali accessi per merci e viaggiatori.

 (Vicenza, 07.07.2022)

Pagaie e canoe per farsi trasportare dolcemente dalla corrente, accompagnati da racconti sul paesaggio circostante e sul rapporto, delicato e spesso conflittuale, tra l’uomo e il fiume. Fino ad incontrare il panorama mozzafiato della città palladiana, che riempirà gli occhi di scoperte. Un viaggio unico nel tempo e nello spazio, quello proposto domenica 10 luglio alle 9.30 e alle 17 da La porta d’acqua, accompagnato da racconti e atmosfere musicali, che collega idealmente la città di oggi con quella medievale e rinascimentale. Il silent play® in packraft sul fiume Retrone prodotto da La Piccionaia, in collaborazione con RiverLand asd, offrirà ai partecipanti un’esperienza con cuffie wireless immersive, attraverso la tecnologia Instanti Silent Play, usufruendo dei contenuti sonori appositamente realizzati dal gruppo di lavoro de La Piccionaia coordinato da Carlo Presotto, presidente del Centro di produzione teatrale vicentino.

L’iniziativa si concentra sulla tematica ambientale ed è realizzata per il Comune di Vicenza con il contributo di Camera di Commercio Vicenza, Fondazione Cariverona* all’interno del progetto VANGA Vicenza per l’Ambiente. Nuove Generazioni in Azione, Ministero della Cultura, sponsor Agsm Aim. Il percorso scelto inizia all’imbarco sul Retrone, situato nell’omonimo Parco, nel quartiere dei Ferrovieri, a sud-ovest della città. Presa confidenza con i packraft e le pagaie, si scende la corrente accompagnati dalla storia della realizzazione partecipata del progetto del parco. Suggestioni cinematografiche e atmosfere rilassanti accompagnano la prima parte dell’itinerario, da sud sempre più verso il centro cittadino.

 

* Bando FORMAT 2022, inserito nell’Obiettivo Strategico 1. Protezione, Cura dell’Ambiente e Valorizzazione dei Territori, e finalizzato a sostenere percorsi strutturati di sensibilizzazione ed educazione ambientale rivolti alle giovani e giovanissime generazioni.

Ufficio Stampa

Ufficio stampa:
Elena Guzzonato
La Piccionaia Centro di Produzione Teatrale
+39 333 2402715 – press@piccionaia.org

materiali per la stampa