La Piccionaia S.C.S. – info@piccionaia.it - Sede legale Piazza Insurrezione 10 – 35139 Padova | Sede operativa Stradella Piancoli 6 – 36100 Vicenza - P.I. 00345390249 - REA: PD–442747 - Cap. Soc. € 42.669,24

emoticon – Open Call 2022 – italiano

This represent the view of the authors only and is his/ her sole responsibility. The European Commission does not accept any responsibility for the use that may be made of the information it contains.

il progetto

L’edizione 2022 di /e.mò.ti.còn/ illustra l’emozione si intitola Custodi terrestri ed è dedicata al ruolo dell’essere umano come custode del pianeta. La call si rivolge a illustratori under35 di qualsiasi nazionalità, cittadinanza e provenienza, per riflettere sul tema proposto attraverso l’immagine e in particolare l’arte dell’illustrazione, con particolare riferimento al mondo delle emozioni e dell’infanzia.

/e.mò.ti.còn/ illustra l’emozione – custodi terrestri è realizzata nell’ambito del progetto CAPPERI Common Agricultural Policy Peer Education Resources in Italy, co-finanziato dal programma dell’Unione Europea IMCAP (Information Measures relating to the Common Agricultural Policy Programme) e realizzato da ALDA Associazione Europea per la democrazia locale (capofila) insieme a La PiccionaiaIRS – Istituto per la Ricerca SocialeReplay NetworkISBEM – Istituto Scientifico Biomedico Euro Mediterraneo e CESIE – Centro Studi e Iniziative Europeo.

Grazie a CAPPERI, /e.mò.ti.còn/ vale per cinque: tante saranno, infatti, le città italiane, sede dei partner di progetto, in cui si terrà la mostra nella prossima primavera-estate: Vicenza, Milano, Roma, Mesagne e Palermo.

open call

La chiamata pubblica di /e.mò.ti.con/ illustra l’emozione – custodi terrestri è rivolta a giovani illustratori di tutto il mondo, per esplorare con gli strumenti della loro arte la bellezza dell’essere umano nell’espressione delle sue emozioni.

Tra le opere pervenute, la giuria di esperti selezionerà le illustrazioni finaliste (minimo 10) che verranno esposte nella mostra /e.mò.ti.con/ 2022 che si terrà a Vicenza, Milano, Roma, Mesagne e Palermo.

Tra le illustrazioni finaliste, poi, verrà selezionato un numero variabile di illustrazioni vincitrici che saranno protagoniste delle campagne di comunicazione delle rassegne teatrali de La Piccionaia dedicate alle giovani generazioni, all’infanzia e alle famiglie.

tema del concorso

/e·mò·ti·con/ illustra l’emozione vuole indagare il tema della bellezza dell’essere umano nell’espressione delle sue emozioni. Il tema di questa edizione è custodi terrestri / earth guardians. Un invito a riflettere, attraverso l’illustrazione, sul ruolo degli esseri umani come custodi del pianeta inteso come essere vivente.

In particolare, si chiede ai partecipanti di sviluppare uno o più dei seguenti ambiti:

a) la bellezza dell’essere umano come custode dell’ambiente, della biodiversità e del paesaggio
b) la bellezza dell’essere umano in azione per contrastare il cambiamento climatico
c) la bellezza dell’essere umano nel suo rapporto con la terra come fonte di cibo, vita, salute
d) la bellezza dell’essere umano capace di immaginare il futuro della Terra
e) la bellezza dell’essere umano capace di coltivare le emozioni del nostro pianeta

chi può partecipare

Possono partecipare al concorso illustratori (professionisti, non professionisti, studenti) di qualsiasi nazionalità, cittadinanza e provenienza, di età non superiore ai 35 anni.

durata e modalità

Il presente bando viene pubblicato in data 17 dicembre 2021 e ha scadenza alle ore 23:00 del giorno 31 marzo 2022

Ciascun illustratore dovrà presentare minimo 2 differenti tavole, originali e preferibilmente inedite.
Nel caso di illustrazioni già pubblicate, il partecipante dovrà specificare in quale contesto sia avvenuta la pubblicazione.

Per inviare la tua candidatura, compila il modulo on-line a questo link.

la giuria

La giuria del concorso sarà composta da esperti nell’ambito dell’illustrazione, della grafica, della comunicazione, del teatro, dell’educazione e della ricerca. La giuria selezionerà, a suo insindacabile giudizio, prima le illustrazioni finaliste e poi, tra queste, le vincitrici. La valutazione dei progetti sarà effettuata secondo i criteri di qualità, creatività e attinenza al tema della proposta artistica.

selezione e premiazione

Tra tutte le opere pervenute, la giuria selezionerà un numero variabile di progetti finalisti. Gli illustratori dichiarati finalisti riceveranno una comunicazione tramite e-mail e le loro opere saranno presentate al pubblico all’interno della mostra /e.mò.ti.con/ 2022  che si terrà in contemporanea in 5 città italiane: Vicenza, Milano, Roma, Mesagne, Palermo. Gli illustratori vincitori riceveranno una comunicazione apposita e verranno annunciati al pubblico durante l’inaugurazione della mostra a Vicenza.

premi

Gli illustratori vincitori verranno informati attraverso una apposita comunicazione e riceveranno ciascuno un premio di € 250 a titolo di contributo per la realizzazione delle opere. I loro nomi verranno annunciati pubblicamente durante l’inaugurazione della mostra a Vicenza. Le loro illustrazioni saranno protagoniste dei materiali di promozione e comunicazione cartacei e on-line delle rassegne teatrali de La Piccionaia dedicate alle giovani generazioni, all’infanzia e alle famiglie.

Le illustrazioni vincitrici e quelle finaliste verranno presentate al pubblico all’interno della mostra /e.mò.ti.con/ 2022 che si terrà in contemporanea in 5 città italiane: Vicenza, Milano, Roma, Mesagne, Palermo. Saranno inoltre inoltre inserite nel catalogo /e.mò.ti.con/ 2022 che verrà stampato in formato cartaceo.

diritti sulle opere

È prevista la riproduzione delle opere per la realizzazione della mostra, la produzione del catalogo, la creazione di eventuali materiali di merchandising e la diffusione sul web. Le illustrazioni vincitrici saranno utilizzate per la realizzazione dei materiali promozionali e di comunicazione delle rassegne teatrali de La Piccionaia dedicate alle nuove generazioni e alle famiglie. I partner di CAPPERI (ALDA, La Piccionaia, IRS, Replay Network, ISBEM e CESIE) si impegnano a citare sempre il legittimo autore. Nessun ulteriore contributo in denaro sarà corrisposto agli autori vincitori per la riproduzione delle opere e la loro pubblicazione.